IMG_1111

Crema di limoncello

A gentile richiesta dei tanti amici che hanno assaggiato questo gustosissimo liquore. Eccola qui la crema di limoncello, una vera delizia. Solitamente viene servita dopo i pasti, ma potete metterla sul gelato o usarla nella preparazione di creme e desserts. E’ molto semplice da preparare.

Ingredienti:
la buccia di 5 limoni non trattati
1/2 l di alcool puro a 95%
1 l di latte
1 kg zucchero

Lavate bene i limoni. Sbucciateli con un pela patate, in modo da non tagliare anche la parte bianca che darebbe un retrogusto amarognolo alla crema.
In un contenitore di vetro, preferibilmente a chiusura ermetica, versate i 500 ml di alcool, aggiungete le scorze e mettetele a macerare almeno per una settimana.
Trascorsa la settimana portate ad ebollizione il latte con lo zucchero mescolando per far sciogliere lo zucchero ed evitare che si attacchi, unite la scorza del limone messa a macerare nell’alcool e lasciate bollire per 5 minuti poi togliete il pentolino dal fuoco, e lasciate raffreddare.
Quando sara’ freddo aggiungete l’alcool, mescolate, filtrate ed imbottigliate, poi mettete nel freezer. Sempre fredda e pronta per essere servita!

12 thoughts on “Crema di limoncello

    1. se vuoi tenerla molto a lungo devi nasconderla🙂 Scherzo! L’alcool e’ un buon conservante e dovrebbe preservarla dal deterioramento, puoi conservarla sicuramente per 6 mesi (sperimentato a casa della suocera che ne fa sempre grandi quantita’) meglio se in frigorifero!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s