Mini baguette francese

A volte cucinare pu’ sembrare un’odissea, la scelta di cosa cucinare, il tempo “perso” che potremmo dedicare alle tante mille altre cose che obbligatoriamente dobbiamo fare, per non parlare poi del disastro che rimane e che inevitabilmente dobbiamo pulire. Ma sapete cosa vi dico che ci sono momenti in cui puo’ essere un toccasana, é il nostro atteggiamento che fa la differenza e invece di concentrarci sempre sugli aspetti negativi delle cose proviamo ad imparare a pensare prima agli aspetti positivi. Provate a pensare a quanto era divertente quando lo facevamo da bambini. Il piatto finito é meno importante di ció che si guadagna con il semplice atto di cucinare…. ritroviamo noi stessi in un mondo fatto di sapori, colori e profumi, una sorta di ego-trip legato alla preparazione, alla cottura. Io per esempio adoro preparare il pane, c’é una gran soddisfazione a farlo da soli, pochi e semplici ingredienti ed é sempre diverso, per non parlare della gran varieta’ di farine e spezie che si possono usare.

Questa ricetta l’ho trovata su un libro che mi ha regalato mio figlio alcuni anni fa per la festa della mamma.

123bag

Ingredienti per 4 mini baguette:

450g di farina
1 cucchiaio di sale
10g di lievito secco
280ml di acqua
1 cucchiaino di miele

Mettere la farina setacciata in una ciotola, aggiungere il sale, il miele e il lievito. Aggiungere l’acqua poco alla volta e impastare fino a quando si stacca dal bol. Versare l’impasto su una superficie infarinata e impastare per circa 15 minuti (è un impasto molto appiccicoso, si puo’ aggiungere un po ‘di farina di tanto in tanto ma senza esagerare, la caratteristica di questo impasto é che è molto morbido).

Mettere l’impasto in un bol cosparso con un po d’olio, coprire con pellicola e lasciar lievitare fino a quando non raddoppia di volume (1 ora o 1 ora e mezza a seconda della temperatura dell’ambiente).

Quando è pronto dividerlo in due, formare due palline e stendere ogni pallina a forma di rettangolo, piegare un terzo di un lato su se stesso e fare lo stesso con l’altro lato (dalle foto si puo’ facilmente capire) premere leggermente sul lato e lasciar riposare, coperti con un panno per 10 minuti. Ripetere questa operazione altre due volte.

Quando viene effettuata l’ultima piega, dividere ogni barra in due, formando cosi’ le 4 mini baguette. Arrotolarle un po’ su se stesse e metterle a lievitare in una teglia con carta forno, coperte con un panno da cucina, per 30 min.

Preriscaldare il forno a 220 ° C

Fare dei tagli sulla superficie, spolverizzare un pó di farina (opzionale) e infornare.

Per ottenere la crosta croccante si usa il metodo di mettere una padella con acqua calda sulla base del forno per creare vapore e ottenere abbastanza umidità, a dir la verità a me questo metodo non ha dato buoni risultati per cui non lo faccio mai, ma ovviamente voi potete farlo

PHOTO-2020-06-04-21-32-13

 

2 thoughts on “Mini baguette francese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s