Cucinare per combattere lo stress

ENGLISH ESPAÑOL

Update: Con questa ricetta partecipo al contest di Cle Frequently Asked Recipes 

contest

Spesso capita di sentirsi un po’ sottotono, o di malumore, complice lo stress di una giornata lavorativa, gli impegni familiari, le preoccupazioni quotidiane. E’ possibile ridurre il livello di questo stress in modo semplice con la cucinaterapia.  E’ una forma di concentrazione della mente che ci permette di ridurre la tensione.
Per prenderci cura di noi stessi, per arginare lo stress non è sempre necessario evadere completamente dalla routine, ma può’ essere sufficiente recuperare nel corso della giornata o alla sera con piccoli gesti, che spesso compiamo automaticamente, che non possono che migliorare il nostro umore e la nostra salute, contribuendo a farci sentire meglio. Regalatevi qualche ora in cucina, e’ un’attività’ capace di mettervi allegria, che può’ aiutarvi a tenere a bada la tristezza e i sentimenti negativi. Preparare qualcosa di buono con le  proprie mani, un piatto colorato, una sofficissima torta,

IMG_0749 Continue reading “Cucinare per combattere lo stress”

Cucinare con i bambini: la cucina della felicita’

ENGLISH  (english version coming soon)  ESPAÑOL

Le emozioni dell’inizio di un percorso, le gioie e le difficoltà’ che derivano da un cambiamento così’ importante. Da un po’ mi sono trasferita in Cile e finalmente dopo mesi di preparativi, traslochi, e burocrazia torno nella mia cucina. Il mio rifugio, la terapia nei momenti difficili e in quelli tristi o un po’ nostalgici, un modo per coccolare mio figlio e dedicarci del tempo divertendoci.  Ma e’ davvero possibile sbarazzarsi della tristezza, dell’ansia, delle preoccupazioni semplicemente cucinando?
Una giornata storta, molte cose da fare, un bimbo particolarmente irrequieto e capriccioso e allora cosa decido di fare? Cupcakes per Halloween.

IMG_0057 Continue reading “Cucinare con i bambini: la cucina della felicita’”

Il menu’ della buonanotte

ENGLISH        ESPAÑOL

Le insalate: piatti colorati, invitanti, fresche. Di pasta, di riso, di verdure…. ce n’e davvero per tutti i gusti e con qualche piccolo accorgimento ed equilibrati mix si trasformano in un piatto completo e facilmente digeribile.
Sapete che ci sono insalate che per le loro proprieta’ rilassanti, calmanti e leggermente sedative rappresentano il giusto preludio ad una notte serena? Per dormire bene e stare leggeri basta portare in tavola insalate miste a base di lattuga, radicchio e rucola, valeriana, cicoria selvatica che sono un ottimo “sonnifero naturale” o che per le loro proprieta’ divestive aiutano a prevenire problemi di stomaco che provocano ripetuti risvegli.
Per la nostra cena ho scelto la valeriana che ha un gusto gradevole e delicato. Contiene nel suo olio essenziale l’acido valerenico: una sostanza dalle proprieta’ miorilassanti e sedative, la versione officinale viene infatti utilizzata come calmante del sistema nervoso centrale. Le foglioline utilizzate in insalatina favoriscono  quindi un rilassamento generale riducendo i disturbi digestivi di origine nervosa.

IMG_7040 Continue reading “Il menu’ della buonanotte”

Cucinare con i bambini: e se Biancaneve con la mela avesse fatto una torta?

ENGLISH ESPAÑOL

Cosa abbiamo preparato oggi? TORTA DI MELE ed hanno fatto tutto loro. Cucinare con i bambini e’ una meravigliosa avventura: un’attivita’ liberatoria capace anche di stimolare esperienze ludiche e creative. Quante abilita’ si possono potenziare o apprendere, per noi trascorrere del tempo cucinando con i nostri piccoli chef e’ un momento piacevole oltre che un ottimo anti-stress. Sette, sei e tre anni e mezzo e questo e’ il risultato

IMG_4064 Continue reading “Cucinare con i bambini: e se Biancaneve con la mela avesse fatto una torta?”