Salute mentale: i benefici della cucina terapia

A Road to Mental Health Through the Kitchen Ormai non c’e’ dubbio sul fatto che la cucina puó modificare positivamente lo stato d’animo delle persone, aiutare in disturbi come la depressione, l’ansia, dipendenze negli adolescenti, attacchi di panico e disturbi dell’alimentazione. Non é solo un hobby, é vero che rilassa ed é vero che per molti é un ottimo antistress, che accresce l’autostima e fa … Continue reading Salute mentale: i benefici della cucina terapia

Cucina come terapia: gli scones

ENGLISH   ESPAÑOL E’ possibile mantenere la calma in ogni situazione?  Sembra impossibile poter rimanere calmi quando si e’ arrabbiati o stressati. Come imparare a gestire la tensione? Cambiare il modo di vedere le cose, reinterpretare il contesto,  pensare in modo positivo certamente favoriscono uno stato di calma, ma spesso non e’ sufficiente o non ci si riesce. E’ utile, in alcuni momenti, provare a … Continue reading Cucina come terapia: gli scones

Cucinoterapia: Berlines light, horneados

English Español Nessuno puo’ darci una ricetta per la felicita’, per stare bene sempre e probabilmente non e’ possibile, inevitabilmente la vita ti pone di fronte a situazioni difficili, decisioni da prendere, preoccupazioni, frustrazioni, ansie, paure. I problemi della vita, i nostri ritmi frenetici, le difficolta’ nelle relazioni interpersonali ci rendono vulnerabili, soggetti all’ansia, a volte alla depressione, allo stress e alla tristezza. E cosi’ … Continue reading Cucinoterapia: Berlines light, horneados

Grissini al formaggio

ENGLISH        ESPAÑOL

Preparare gli impasti, le torte, i biscotti davvero genera riposo, soprattutto mentale. La manipolazione del cibo, il colore, gli aromi che si sprigionano in cottura stimolano positivamente i nostri sensi provocando uno stato di benessere. Il riposo e’ parte delle necessita’ umane ma siamo cosi’ presi dalla routine giornaliera, il lavoro, i figli la casa e tutte le cose da fare che spesso lo dimentichiamo o pensiamo di non avere tempo a sufficienza per poter fare tutto. Ma cucinare in fin dei conti lo facciamo sempre,  allora perche’ non approfittare degli infiniti cambiamenti positivi che procura. Tutto lo stress giornaliero si riduce ed e’ come se fosse in grado di mettere ordine, in quel gran caos emotivo e cognitivo che a volte ci impedisce di pensare. Continue reading “Grissini al formaggio”

Relax con la cucina terapeutica

NON TUTTI SANNO CHE: quando siamo stressati alcuni ormoni si moltiplicano provocando un aumento dell’intensità’ del respiro, un aumento del battito cardiaco, un restringimento dei vasi sanguigni, tensione muscolare, causando mal di testa, tachicardia, ansia, malumore, in alcuni casi, depressione. E allora: keep calm and carryon…. cooking. La CUCINA TERAPEUTICA ci permette, attraverso il semplice atto di cucinare, di focalizzare sensazioni piacevoli, migliorare l’umore, scaricare … Continue reading Relax con la cucina terapeutica

Mi racconti una ricetta: “la torta della mia infanzia”

ENGLISH    ESPAÑOL

Alcuni mesi fa Silvana,  una carissima virtual friend che ha un bellissimo blog di cucina, Ginger&Peppermint (che vi consiglio di visitare perche’ le sue ricette sono sempre appetitose e deliziose) ha pubblicato una sua ricetta del cuore,  e molto gentilmente ha deciso di condividerla per la mia rubrica Mi racconti una ricetta. Se anche voi volete condividere una ricetta che rappresenta qualcosa di speciale o un piatto che vi e’ particolarmente piaciuto, scivetemi a relaxingcookingblog@gmail.com o lasciate un messaggio sul muro della mia pagina Facebook Relaxing Cooking

Silvana scrive […..Questa è la torta di compleanno che la mia mamma faceva per me e le mie sorelle ad ogni compleanno. Siccome siamo tre vuol dire che questa bontà ci toccava tre volte all’anno.

Era un rituale che si ripeteva sempre allo stesso modo perchè mia madre la faceva senza mai cambiare nulla….]. Per la ricetta e la preparazione in italiano andate sul suo blog

img_2915 Continue reading “Mi racconti una ricetta: “la torta della mia infanzia””