Pane fatto in casa

Lavori in corso sul blog. Ripropongo alcune delle prime ricette ora tradotte nelle tre lingue. Grazie per la pazienza🙂

IMG_8927

RelaxingCooking ... trasforma la tua cucina in un'oasi di emozioni positive

ENGLISH     ESPAÑOL

Ieri ho fatto il pane, non e’ la prima volta che lo faccio a dir la verità. Tutte le settimane ne provo uno diverso, ricette semplici che prevedono, al massimo, aggiunta di olio di oliva o latte.
Alcuni anni fa ho scoperto di essere fortemente allergica all’olio di semi di girasole, ho dovuto eliminare dalla mia dieta tutte le preparazioni industriali: panini, biscotti, dolci, ogni cosa che potesse contenere tra gli ingredienti oli vegetali, non sapendo che tipo di olio e’ contenuto nel prodotto, visto che la maggior parte delle volte non viene specificato.
Faccio da me le tortine per la colazione, i biscotti, le briosche, crepes, pancake, pane e panini.
E’ divertente, e da gran soddisfazione il risultato finale.
Non vi dico la faccetta di mio figlio quando mangia la nutella sul pane appena sfornato per non parlare di quella di mio marito quando ha trovato…

View original post 1,023 more words

12 thoughts on “Pane fatto in casa

  1. Si sente il profumo del pane fatto in casa. Anche a casa mai ogni tanto (serve tempo per farlo come dio comando rigorosamente a mano) lo facciamo e il profumo aleggia per diversi giorni.

    1. Che meraviglia, a casa mia avevamo il forno a legna, si impastava la sera e ci si svegliava la mattina alle 5 per infornarlo, mia madre ci svegliava a turno, a me e le mie sorelle per darle una mano e si preparava sempre anche la pizza, credo che ricordi cosi’ non si dimenticano mai, riesco ancora a sentirne il profumo.
      Adesso lo preparo a casa mia, niente forno a legna (per il momento ….) ma e’ genuino e buono sempre!
      Buona serata

      1. Ciao,
        in sicilia era proprio una cosa così; io amo stare in cucina ed il pane non lo compro ma lo faccio. Oggi ad esempio ho fatto il pane PITA , che si presta molto bene alle portate da scarpetta o al Kebab fatto in casa. Mi sa che seguirò le tue ricette. A me piace molto inventare.
        Ciao, gaetano.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s