IMG_0122

Spaghetti con la mollica

E’ un piatto tipico delle regioni del sud Italia, fatto con ingredienti semplici ma gustosissimo. E’ un primo molto appetitoso ed e’ veloce da preparare, bastano 10 minuti per il condimento più’ il tempo di cottura della pasta. Gli ingredienti principali sono l’aglio e la mollica, ma a seconda della regione può’ contenere delle varianti come ad esempio l’aggiunta di alici e/o capperi. La mollica veniva utilizzata in sostituzione del formaggio, ed per questo motivo che viene chiamata “formaggio dei poveri”. Io ho aggiunto anche del “peperosso” prodotto tipico della cucina calabrese, ottenuto da peperoncini rossi essiccati al sole poi macinati e infornati per qualche secondo per eliminare l’umidità’.

Ingredienti: (per 4 persone)

350 g di spaghetti
8/10 cucchiai di olio (ma e’ probabile sia necessario aggiungerne un po’)
2 spicchi di aglio
100 g di mollica di pane (ricavata da pane casareccio o pane a fette frullati nel mixer)
1 cucchiaio di peperosso (la quantità’ comunque dipende molto dal vostro gusto)

In una padella mettete la mollica di pane e fatela rosolare a fuoco basso facendo attenzione a non farla bruciare e quando sara’ dorata aggiungete  il peperosso.
In un’altra padella mettete l’olio con lo spicchio d’aglio a pezzetti e fatelo scaldare leggermente.
Cuocete la pasta, scolatela, saltatela nella padella con l’olio e aggiungete la mollica.
(tenete da parte un po’ di acqua di cottura della pasta nel caso in cui dovesse risultare un po’ asciutta)

Buon appetito!

4 thoughts on “Spaghetti con la mollica

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s