Allontana lo stress (un’alternativa positiva)

Il nostro corpo, la nostra mente, la nostra essenza,  le emozioni che sentiamo sono espressione di chi siamo e di quello che stiamo vivendo. La realtà’ con cui ci confrontiamo, i problemi, i disturbi dipendono dal modo in cui li affrontiamo, dagli strumenti che utilizziamo, dal linguaggio che usiamo per comunicarli. Qualsiasi condizione fronteggiamo dipende da noi stessi ….. ognuno costruisce la realtà’ che poi subisce. Allora proviamo a cercare una strategia efficace che ci permetta di modificare e migliorare il nostro stile di comportamento.
Chiediti se puoi stare meglio di così, chiediti come vuoi che sia la tua vita…. certo non ci si può’ imporre di star bene pero’ puoi trovare uno spazio che ti consenta di esserlo, dove vivere emozioni positive, dove rilassarti. Spesso viviamo situazioni che non sono l’ideale, ma sono quelle che ci e’ toccato vivere e dobbiamo farlo meglio che possiamo.
La vita e’ piena di emozioni positive ma la maggiorparte delle volte  le lasciamo andare in breve tempo, invece le emozioni negative durano a lungo, difficilmente riusciamo ad  ignorarle, sono fisicamente dolorose….. provocano tensione nel corpo (mal di testa frequenti, mal di stomaco, inappetenza, dolori articolari, svogliatezza) provocano  rabbia,  tristezza, preoccupazione, frustrazione, a  tutto questo rivolgiamo la nostra attenzione, con le emozioni positive non c’e’ ragione per cui la nostra mente si concentri su di esse.
Conserviamo proprio tutto ciò’ che in realtà’ vorremmo o dovremmo dimenticare, e’ come se potessimo decidere cosa ricordare ma non cosa dimenticare…. la memoria segue una sua propria logica.
Se il tuo obiettivo e’ l’evoluzione positiva di un disagio, una maggiore tranquillità’, allora prova a visualizzare una realtà’ alternativa dove e’ possibile trasformare queste emozioni negative e spostare la tua attenzione. Allontanati dallo stress
Quando sono giù’ o irrequieta o pensierosa cucino, nei momenti tristi  o nostalgici ritrovo l’allegria in cucina.
lo so cosa stai pensando…. “ma come… sono stanco, o sono triste, soffro, sto male e cosa faccio? Cucino?”  ……….Tu prova🙂
Ci sono infinite possibilità’ . Ci sono persone che dipingono, che passano ore in palestra, che leggono, che guardano un film….. io cucino.
Stamattina mi sono svegliata con un pensiero fisso in testa, avevo bisogno di allontanare questo pensiero. Ho accompagnato F. a scuola, fatto una passeggiata sotto il sole fino a casa, la spesa  e quando sono tornata ho deciso di provare le ricette del pan amasado che Claudia e Daniela mi hanno gentilmente mandato.
Quando ho bisogno di non pensare, o di un po’ di relax scelgo sempre impasti lunghi o piatti che non ho mai fatto prima, in questo modo mi concentro su quello che sto facendo, entro in un altro mondo, mi libero della tristezza o della nostalgia o della preoccupazione.

Preparare gli ingredienti, manipolare l’impasto, aspettare che siano pronti, assaggiarli  e’ un modo per rilassare la mente e allontanare stress e pensieri negativi. Molti pensano che stare in cucina sia tempo perso, io ti invito a provare e a riflettere sugli effetti benefici che  ha l’atto del cucinare; c’e’ qualcosa di incredibilmente rilassante,  gratificante e consolatorio.

2 thoughts on “Allontana lo stress (un’alternativa positiva)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s