Quiche lorraine

Ingredienti per la pasta:

200 g di farina
90 g di burro freddo tagliato a dadini
20 ml di acqua fredda
1 uovo
1 pizzico di sale

Mettete nel frullatore la farina con il burro a pezzi e frullate fino ad ottenere un composto dall’aspetto farinoso (se non avete a vostra disposizion un frullatore potete anche farlo con le mani), mettete il composto in una terrina aggiungete l’acqua fredda e il tuorlo dell’uovo (tenendo da parte l’albume che servirà’ successivamente, impastate il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto abbastanza elastico. Formate un disco, avvolgetelo con un foglio di pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Ingredienti per il ripieno:

200 g di bacon tagliato a cubetti
100 g di formaggio brie
5 uova
1oo ml di panna da cucina

scaldate una padella e lasciate rosolare la pancetta senza aggiunta di olio e tenetela da parte.
Sbattete le uova con la panna e un pizzico di sale

Preparazione della quiche lorraine

infarinate leggermente un piano da lavoro e stendete la sfoglia con un diametro di 23 cm circa o stendetela tra due fogli di carta forno. (deve essere abbastanza sottile, altrimenti non cuocera’ sufficientemente bene). Disponetela in una tortiera di 20/22 cm di diametro (o quelle classiche di ceramica da quiche lorraine), con un coltello tagliate via la pasta che fuoriesce dal bordo della teglia. Bucherellatela, coprite con un foglio di carta forno e riempite con del riso crudo o legumi. Infornate in forno preriscaldato a 190 C per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti sfornate la quiche, togliete la carta con il riso, spennellate il fondo con l’albume e infornate nuovamente per altri 10 minuti in modo che il fondo venga dorato. Estraetela nuovamente dal forno e farcitela. Sul fondo il formaggio a fettine (senza esagerare con la quantita’) poi il bacon e versateci sopra l’uovo precedentemente sbattuto con la panna.
Infornate il “pie” per almeno 25 minuti.
Sfornatelo e lascialtelo intiepidire.
(La quiche puo’ essere anche preparata in anticipo e congelata)

Se desideri preparare la quiche, ma questo tipo di cottura ti sembra lungo, puoi anche mettere il disco nella teglia, sistemare il ripieno e cuocerla direttamente senza effettuare la cottura intermedia della base. L’ho provato ed è altrettanto buona solo deve rimanere in forno un po ‘di più. (in totale circa 35/40 minuti)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s